calcolare misure tappeto

I tappeti sono un complemento d’arredo fondamentale: donano un tocco personale all’ambiente, scaldano l’atmosfera e non solo. È piacevole scendere dal letto o dal divano e non trovare il pavimento gelido sotto ai tuoi piedi.

Se hai bisogno di un tappeto per la camera o per il soggiorno, prima di scegliere il tessuto o il colore devi pensare alla dimensione. Già, perché il tappeto perfetto è quello cucito su misura per la tua stanza.

Per sapere quanto deve essere grande il tappeto, il metodo del “contare i passi” è affidabile quanto quello de “la grandezza la vedo a occhio”. Sappiamo che capire la misura adatta è complicato (e noioso) ma noi siamo qui per darti qualche dritta efficace e divertente per calcolare la dimensione perfetta del tuo tappeto.

Prendere le misure con la tecnica del collage

Scegliere un tappeto su misura vuol dire non accontentarsi di quello che offre il mercato, ma poter calcolare ogni centimetro del tuo spazio. Come?

Fai così:

  • immagina il tappeto sul pavimento;
  • prendi un metro;
  • misura una mattonella;
  • conta le mattonelle che corrispondono alla dimensione del tuo “tappeto immaginario”. Quante mattonelle di fila coprono la superficie del tappeto che vorresti acquistare?
  • moltiplica la misura di una mattonella tante volte quante sono quelle che rappresentano il tuo tappeto ideale.

come calcolare le misure del tappeto

Questo escamotage è semplice e veloce ma ti permette solo di fantasticare sul tappeto, non di provarlo.

Cerchi qualcosa di più tangibile?
Armati di fogli di giornale e nastro adesivo e componi il tuo tappeto di carta.
La carta poggiata sul pavimento ti darà un’idea realistica del nuovo volto della stanza. Incolla i fogli del giornale finché non arrivi alla dimensione che ti sembra appropriata.

Se il tappeto che desideri è di un colore particolare e vuoi vedere l’impatto che ha con l’arredamento circostante, prendi dei colori a cera, chiama i tuoi bambini, e colorate sommariamente il tappeto di carta.

Et voilà, ora puoi anche capire se s’intona con l’arredo.

Crea il tuo tappeto sagomato con il cartone

Non è detto tu voglia un tappeto classico. Magari per la camera dei bambini preferisci un tappeto a forma di cuore, di nuvola o di Pacman (come quello che vedi in foto qui sotto). Nessun problema, crea il tuo tappeto virtuale con il cartone, ma ricorda di non esagerare con la complessità: evita forme appuntite, angoli troppo stretti o fori all’interno della figura.

tappeti sagomati Pacman

Hai confidenza con i programmi di grafica? Allora non dobbiamo suggerirti nulla. Crea il tuo rendering e scegli il tappeto sagomato più adatto alle tue esigenze. Non dimenticare che solitamente la tolleranza sulle misure è del 2% (sia in eccesso che in difetto)

A ogni stanza il suo tappeto

Non potevamo salutarti senza prima consigliarti come realizzare il tappeto perfetto. Non esiste una regola universale, molto dipende dal gusto e dalle tue esigenze. Possiamo comunque lasciarti delle linee guida che ti aiuteranno ad arredare ogni stanza della casa.

Il corridoio

Per il corridoio scegli una passatoia, ma occhio alle misure: devi fare in modo che questa non arrivi alle pareti ma che rimangano circa 15 cm per lato. In questo modo non togli ariosità all’ambiente e lo arredi con sobrietà.

Se hai delle porte che si aprono verso il corridoio devi considerare lo spessore del tappeto. Passa degli oggetti sotto la porta: penne, matite, squadre, righelli e cerca di capire quanti millimetri di gioco hai. Il tappeto non può essere più spesso di quella misura.

Soggiorno

Il tappeto ai piedi del divano è un must a cui non puoi rinunciare.

Puoi scegliere due soluzioni:

  • Mettere il tappeto di fronte al divano. In questo caso il tappeto sarà lungo quanto il divano e largo quanto vuoi.
    Se hai un tavolino davanti al divano ti consigliamo di mettere anche questo sopra al tappeto.
  • Mettere un pezzo del tappeto sotto il divano. In questo caso sarebbe bene scegliere un tappeto grande: devi considerare che, sotto al divano, dovrai infilare circa 20 centimetri di stoffa se non vuoi che si muova. Questa soluzione è indicata per gli ambienti piccoli perché fa sembrare la stanza più spaziosa.

tappeto davanti al divano

Se, invece, vuoi mettere il tappeto sotto il tavolo da pranzo devi fare delle prove.
Metti il tavolo al centro del tuo tappeto di carta. Sistema le sedie come se sopra ci fossero seduti i tuoi ospiti e ora prendi le misure.
Ti consigliamo di calcolare circa 15 cm di tappeto dalle gambe della sedia. In questo modo andrai a incorniciare sul pavimento una parte della stanza. Otterrai l’effetto che vedi in foto.

tappeto sotto il tavolo

Camera da letto

Per la camera da letto puoi pensare a dei semplici scendiletto oppure a delle passatoie da mettere ai due lati del letto.

Un’altra soluzione è il tappeto sotto il letto. In questo caso devi scegliere un tappeto molto grande perché deve circondare il letto di almeno 40 cm, sia in larghezza che in lunghezza.

Ora il tuo tappeto virtuale è pronto. Non ti rimane che creare il tuo tappeto su misura in 4 click.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.